Il Libro di Pantelleria

"Il Libro dell' isola di Pantelleria" rinasce ancora, e (a quasi quarant'anni dalla sua prima pubblicazione) torna in libreria con una quarta edizione, proponendosi come una risposta alle aspettative di quanti ancora lo attendevano, ed una straordinaria sorpresa per coloro che lo sfoglieranno per la prima volta.

Frutto di appassionate ricerche durate quasi vent'anni, e di un rapporto privilegiato dell’autore con luoghi e persone, l’opera più importante scaturita dalla penna di Angelo D’Aietti si è subito imposta come "Il libro", termine di paragone di ogni altra pubblicazione sull'isola, di cui i nativi ed i turisti più fortunati conservano gelosamente la prima edizione (pur martoriata da errori ed omissioni), nella speranza, per molti anni disattesa, di una ristampa.

Grazie al recupero del manoscritto, questa nuova versione (curata e integralmente rivista dal figlio Giuseppe) riporta l’opera alla sua stesura originale, aggiornandola al contempo al divenire degli studi, con brevi inserti a carattere storico, scientifico e culturale.

Molto altro e molto più che una guida turistica, Il libro dell’isola di Pantelleria è  un viaggio ideale nell’isola, rappresentata con uno sguardo non solo paesaggistico, ma anche storico, archeologico, naturalistico, antropologico: un percorso che svela al lettore lo spirito più autentico di Pantelleria, attraverso gli occhi del suo autore, profondo conoscitore della sua terra, qui descritta con l’amore del nativo, il puntiglio dello storico e la mano felice dello scrittore.

Con le sue 630 pagine (testo 448, immagini 176, tavole 6), il libro include anche un corposo album fotografico, che aggiunge al corredo originale,  accuratamente restaurato, numerosi altri scatti, tratti dall'archivio storico del notaio, o messi a disposizione da tanti amici (per un totale di 300 foto), spaziando dalle immagini della natura aspra e incontaminata a quelle, consumate dal tempo, della Pantelleria che non c ’è più, fino alle più recenti scoperte archeologiche, autorevolmente commentate.

È un libro ricco e coinvolgente, che coglie i mille volti di Pantelleria, offrendo una chiave privilegiata per la conoscenza di questa terra, crocevia di razze e di culture, raccontata come in un romanzo, che affascinerà gli appassionati di Pantelleria e sorprenderà quanti ancora non la conoscono… Insomma, il ritorno de "Il libro dell' isola di Pantelleria" costituisce il giusto tributo alla memoria di Angelo D’Aietti, e un piccolo grande evento per l'isola, cui riconsegna un’opera che chiunque ami veramente Pantelleria vorrà possedere.

Info & Contatti

  • Esperto del territorio, per informazioni o prenotazioni chiama Peppe D'Aietti
  • (+39) 328 4165598

Invia Email

Seguici

Chi Siamo

Escursioni stradali, divulgative e da trekking, archeologiche e naturalistiche, diurne e notturne... alla scoperta dell'Isola di Pantelleria!

  • Trekking
  • Escursioni Brevi
  • Percorsi Stradali
  • Itinerari Divulgativi